Wind Energy: Engage, Involve, Energize!

Lingua
  • English
  • Français
  • Español
  • Italiano

Belgio – Fiandre

Belgio - Fiandre belgium

 

Sintesi generale

 

 

Stato attuale, potenza eolica installata e obiettivo per il 2020

Potenza cumulata sulla terraferma - fine 2015: 812,4 MW

Obiettivo del Piano d’azione nazionale per le energie rinnovabili (PANER) per il 2020 (sulla terraferma, per l’intero territorio belga): 2.320 MW

Fonte: REScoop.be; Organisatie Duurzame Energie - ODE; Commissione europea - DG Energia, Piano d’azione nazionale - PANER

Quadro giuridico delle misure di informazione e coinvolgimento

Nelle Fiandre esistono due permessi separati, uno per l’ambiente e l’altro per la costruzione di turbine eoliche, integrati in un permesso unico in materia di misure ambientali. Per progetti eolici su vasta scala, che prevedono la costruzione di 20 o più turbine eoliche, esistono procedure di consultazione pubblica basate sulla convenzione di Århus. La consultazione pubblica è obbligatoria anche per le aree protette (ad esempio habitat, paesaggi protetti) per siti con 4 o più turbine eoliche.

A marzo 2015 il governo delle Fiandre ha deciso di accelerare il raggiungimento dell’obiettivo in materia di energia rinnovabile con una cosiddetta “corsia preferenziale”: l’impianto di turbine eoliche nelle zone in cui il disturbo causato è minimo.

Fonte: Programma nazionale di riforma, aprile 2015 (pagina 75); REScoop.be

Quadro giuridico delle misure finanziarie innovative

È possibile creare partenariati pubblico-privato avvalendosi di una struttura cooperativa. Se permettono ai membri di investire oltre 5.000 euro, o se raccolgono oltre 5 milioni di euro l’anno, le cooperative sono tenute a pubblicare un prospetto.

I membri delle cooperative, accreditate dal Consiglio nazionale delle cooperative, possono beneficiare di un’esenzione fiscale sui dividendi fino al 6%, se non si superano i 190 euro l’anno.

Alcune province e alcuni comuni hanno promosso livelli non opponibili di partecipazione, in genere pari al 20% della partecipazione locale. Per le locazioni di terreni di proprietà delle autorità, alcune autorità locali pubblicano bandi di gara inserendo la partecipazione locale tra i criteri di selezione.

Fonte: REScoop.be